• Sabato 25 Marzo 2017 - Convegno e Tavola rotonda: dai fondali alla costa la buona tutela che fa crescere le isole

      La straordinaria importanza naturalistica e paesaggistica, sia in superficie che subacquea, rende l'arcipelago delle Pelagie un sito strategico per Read More
  • Nuovo progetto per l'Area Marina Protetta Isole Pelagie: "MPA-ADAPT"

    Approvato il progetto "MPA-ADAPT" dell'Area Marina Isole Pelagie, per proteggere l'integrità ecologica e la biodiversità delle comunità costiere - Comunicato stampa Read More
  • Lancio Campagna "Tartaworld"

    Nell’ambito del progetto europeo “TARTALIFE”, che si prefigge di ridurre la mortalità delle tartarughe marine indotta dalle attività di pesca Read More
  • 1
  • 2
  • 3

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Benvenuto sul sito Istituzionale dell’Area Marina Protetta Isole Pelagie

Una riserva marina nel cuore del mar mediterraneo

L’Area Marina Protetta Isole Pelagie interessa e riguarda un’area di 4.136 ettari intorno le coste delle tre isole dell'arcipelago. E’ stata istituita nel 2002, e fonda il proprio obiettivo prioritario nella protezione della flora, la vegetazione marina, la fauna con particolare riguardo a rettili e mammiferi marini e nella tutela delle risorse biologiche e geomorfologiche dell’area.
L’A.M.P. Isole Pelagie rappresenta un patrimonio per la biodiversità del Mediterraneo e un baluardo per la tutela delle specie d’importanza conservazionista quali balenottere comuni, delfini comuni e tursiopi, grampi, berte minori, tartarughe marine e squali che regolarmente raggiungono le coste e le acquee di Lampedusa, Linosa e Lampione.

La diversità è, senza dubbio, la caratteristica che colpisce maggiormente nell’arcipelago delle Pelagie. Ad una diversità di origine geologica, paesaggistica, costiera e morfologica-subacquea, corrisponde una diversità di habitat costieri, infra litorali e circa litorali, con comunità biologiche peculiari e diversificate che fanno di questo Arcipelago un patrimonio per la biodiversità del Mediterraneo.